multimedia
lunedì 13 dicembre 2010 - 9 Commenti
Quando il SID atterrò sul PC

Per chi ha vissuto la scintillante epoca degli home computer a 8 bit, la parola SID evoca ricordi indelebili: Arkanoid, Bubble Bobble, Ultima V, The Duel, Out Run, The Great Giana Sisters, Ghouls n’Ghosts, Bionic Commando, ma anche Trolls and Tribulations (con una resa SIDdiana di Bach, Beethoven, Mozart).
Balenano in mente i nomi come Chris Huelsbeck, Rob Hubbard, Tim Follin, compositori in grado di estrarre vera arte da una serie dai transistor del sound generator più famoso della storia dell’informatica.
Più che approfondire gli aspetti tecnici del mitico chip sonoro della …

venerdì 23 luglio 2010 - 40 Commenti
Google Nexus One, la storia di un fallimento?

E’ ufficiale, Nexus One è stato ritirato dalla vendita attraverso il sito di Google e, pertanto, non sarà più possibile acquistarlo dal suo store online. Il googlefonino resterà ancora disponibile presso i partner che lo distribuiscono nei vari paesi (Vodafone in Italia), ma molto probabilmente questa disponibilità sarà limitata fino all’esaurimento delle scorte di magazzino.
Il Nexus One è stato il primo smartphone con il brand Google ad arrivare sul mercato ed è stato commercializzato in USA e UK a partire dal 5 Gennaio di quest’anno, mentre in Italia è arrivato …

mercoledì 21 luglio 2010 - 98 Commenti
I DRM forti sono efficaci?

Si tratta di una domanda decisamente ambigua, perché è naturale chiedersi quale sia il contesto in cui si inquadra. Efficaci rispetto a cosa? Chi ha seguito la lunga carrellata di articoli dedicati a DRM e TCPA, che hanno generato lunghi e interessanti dibattiti, può intuirne già il senso.
I DRM nascono per tutelare la proprietà intellettuale e il diritto di copia dell’azienda che ha commercializzato un prodotto, impedendone la duplicazione non autorizzata e/o la fruizione senza aver corrisposto il riscontro economico richiesto.
L’efficacia per un’azienda che opera nella produzione di contenuti multimediali …

giovedì 15 luglio 2010 - 15 Commenti
NVIDIA PhysX su CPU: quando il marketing è più importante dell’ottimizzazione

C’era una volta, tanto tempo fa, una batteria di software house che sviluppavano applicazioni e, in particolare, videogiochi tentando di spremere letteralmente ogni singolo bit che l’hardware gli metteva a disposizione pur di offrire un’esperienza di gioco innovativa, sbalorditiva ed entusiasmante.
Non sempre gli sviluppatori riescono a concretizzare quello che hanno in mente, ma l’idea che mi sono personalmente fatto quando penso all’era pre-PC nel mondo dei videogames, è che all’epoca l’impegno speso nell’ottimizzazione era molto spesso più che evidente.
Oggi, invece, vi parlo di una notizia che ho appreso qualche giorno …

giovedì 1 luglio 2010 - 41 Commenti
E’ già tempo di record per l’iPhone 4, ma quanti problemi di gioventù!

Qualche settimana fa è stato presentato il nuovo iPhone 4 di Apple ed è da allora che osservo attentamente l’evolversi della situazione che orbita attorno a  questo attesissimo prodotto e posso da subito anticiparvi che, contrariamente alle aspettative (almeno le mie), non sono tutte rose e fiori.
La buona notizia, per Apple chiaramente, è che il lancio del prodotto è stato il migliore di sempre. La mela mordicchiata ha, infatti, annunciato che nei primi tre giorni di commercializzazione ha venduto ben 1,7 milioni di iPhone 4.
Si tratta senza ombra di dubbio …

giovedì 10 giugno 2010 - 64 Commenti
Apple iPhone 4, ora tutto cambia di nuovo?

Esiste una conferenza che si tiene annualmente che ha un’atmosfera molto particolare. Più che di una noiosa assemblea piena di tecnicismi, ogni anno sembra di assistere ad un evento simile ad uno spettacolo nel quale gli appassionati di tecnologia, soprattutto negli ultimi anni, hanno spesso trovato pane per i loro denti.
Sto parlando del Worldwide Developers Conference di Apple anche noto come WWDC che, anche quest’anno, ha provato a sorprendere un po’ tutti con il nuovo iPhone 4 e relativo iOS 4.
Sarà proprio vero, come il marketing della casa di Cupertino …

martedì 1 giugno 2010 - 26 Commenti
L’evoluzione delle schede audio… in video

Certe volte mi chiedo cosa sarebbe Internet senza Youtube… In questo bellissimo video realizzato dall’utente phreakindee nel suo interessantissimo canale retro Lazy Game Review, vengono messi a confronto una quindicina d’anni di schede audio per PC, dal beeper del PC IBM fino alle varie Ad-Lib, Sound Blaster, Roland, Gravis Ultrasound.
Se ricordate – o avete addirittura considerato di acquistare – più o meno tutte le schede audio menzionate, se il suono del beeper vi è ancora piuttosto familiare a questo punto, come me, vi starete sentendo vecchi…

giovedì 27 maggio 2010 - 10 Commenti
Google TV: è possibile la fusione tra computer e televisione?

Nel turbinio di notizie legate alla nascita di WebM, progetto destinato a battagliare con H.264 per lo standard video per l’HTML5, è quasi passato in secondo piano un altro interessantissimo annuncio fatto da Google in questi giorni: la Google TV.
Dopo aver rivoluzionato il mondo della ricerca sul web, insidiato attori del calibro di Apple, Nokia e RIM nel campo dei sistemi operativi mobile e reso open source un codec destinato probabilmente a diventare il futuro della riproduzione video sul web, Google tesse la sua tela fino ad arrivare alla televisione.
Ammetto …

giovedì 15 aprile 2010 - 92 Commenti
Arriva l’iPad di Apple, ma a che serve?

Ammetto questa volta di aver forse un tantino esagerato quando ho partorito il titolo di questo post, ma la domanda provocatoria che avete letto me la sono realmente posta e, sono certo, che, come me, anche molti di voi avranno fatto altrettanto.
Nonostante personalmente non sia mai stato un cultore della filosofia Apple in termini di approccio all’informatica, devo confessare che nel corso degli ultimi anni e, in particolare, dall’introduzione dell’iPhone, la casa della mela mordicchiata mi ha incuriosito non poco. Anzi non ho difficoltà a dire di essere rimasto molto …

giovedì 25 marzo 2010 - 14 Commenti
Cosa ci aspetta dopo l’enciclopedia cartacea e quella su CDROM?

Nel corso degli anni 90, periodo che personalmente identifico come il preludio alla diffusione di massa dell’informatica, è nata un’interessante tipologia di applicazioni chiamata “enciclopedia multimediale”. Sono certo che moltissimi di voi avranno avuto a che fare con i vari Omnia ed Encarta: ogni anno usciva una nuova versione con un maggior numero di lemmi, immagini, fotografie e contenuti multimediali in generale.
Già in quell’occasione furono ben evidenti le potenzialità di un’organizzazione dei contenuti non basata semplicemente su un indice, ma su collegamenti ipertestuali che coinvolgevano non solo testo, ma tutto …