google
giovedì 7 febbraio 2008 - 3 Commenti

Lo confesso: sono preda di una dicotomia che non mi fa rispondere a questa domanda. Vuoi perché “ai miei tempi” i pc facevano poco più che di conto, vuoi perché internet pressoché non esisteva, la conoscenza era relegata a quanto una persona poteva apprendere con i propri sforzi: scuola, libri, biblioteche, amici.
Una delle cose più epocali che feci ai tempi – e che oggi è banale – fu di farmi spedire un CDROM sul Titanic da un editore Australiano. Dovetti farlo tramite una casa editrice locale, mica da solo!
Al giorno …

mercoledì 6 febbraio 2008 - 12 Commenti

Cambiare il nome del proprio account Gmail senza perdere le proprie email.
Se il nome del vostro account Gmail non vi piace più o se vi sembra troppo stupido, adesso potrete cambiarlo senza perdere le email già presenti nella vostra casella di posta. Con Gmail Mail Fetcher adesso questa operazione di “trasferimento” è possibile e semplice, come fare?
Seguite le istruzioni:

martedì 5 febbraio 2008 - 3 Commenti

Volano parole grosse , molto grosse sul blog ufficiale di Google. Il vice presidente David Drummond attacca Microsoft e la sua voglia di Yahoo.
“Internet è un luogo aperto e ad affermarsi sono i servizi innovativi che gli utenti liberamente scelgono. Per diventare grandi basta una buona idea, con benefici anche per gli utenti che possono godere di una costante innovazione. È così che Google e Yahoo sono diventati grandi.”
Questo è il sogno che Microsoft si starebbe apprestando a distruggere, e l’intenzione sarebbe manifestata proprio dal desiderio di acquistare Yahoo.

lunedì 4 febbraio 2008 - 1 Commento

L’offerta di Microsoft per Yahoo finalmente è arrivata, 44.6 miliardi. Ma cosa accadrà a siti Web 2.0 come Flickr? Verranno lasciati in pace o assorbiti e trasformati in un nuovo prodotto Micorsoft Live?
Come era prevedibile, le recenti notizie riguardo ad un probabile futuro acquisto del popolare motore di ricerca da parte di Microsoft, stanno mettendo in allarme moltissimi utenti di svariati servizi online. Negli ultimi giorni ad agitarsi è stata la community di Flickr, il popolarissimo sito di photo-sharing; molti utenti hanno messo in piedi forum di protesta …

lunedì 4 febbraio 2008 - 15 Commenti

Gmail è sicuramente uno dei migliori, se non il migliore, servizio di email gratuito attualmente disponibile sul mercato. È comodo, flessibile, scalabile e molto migliore di tanti altri servizi a pagamento.
Non è però tutto oro ciò che luccica, di recente sono venute alla luce alcune limitazioni che, se infrante, possono provocare il blocco temporaneo, ma senza avvertimento, del proprio account.

venerdì 1 febbraio 2008 - 8 Commenti

Dopo esser sopravvissuta alla bolla delle dotcom e ai primi dieci anni della marcia di Google, Yahoo! inizia a perdere smalto sui mercati finanziari. A distanza di poche ore dall’annuncio di un crollo dei profitti, calati del 23% nell’ultimo trimestre 2007, e del conseguente taglio di 1000 unità dal personale (un taglio le cui proporzioni ancor oggi evocano brutti ricordi), il popolare motore di ricerca incassa lo scetticismo degli analisti finanziari, con conseguente tonfo del valore azionario.
A suscitare lo scetticismo degli analisti è il futuro incerto della compagnia, i cui …

mercoledì 30 gennaio 2008 - 7 Commenti

Sali sulle spalle dei giganti.
Nulla di nuovo, però si continua a leggere costantemente sui forum come alcune applicazioni di Google siano state completamente dimenticate o mai utilizzate.
La lista comprende purtroppo Google Alerts, Trends, Base, Code, Books. In particolare, leggo molto spesso come Google Scholar non sia ancora, dopo quasi 4 anni dalla prima versione Beta, molto conosciuto, e il problema risulta accentuato soprattutto in Italia.

Google Scholar è una applicazione utilissima che uso quasi quotidianamente per lavoro; consente la ricerca mirata di materiale accademico (non esclusivamente) come saggi, tesi, …

lunedì 28 gennaio 2008 - 5 Commenti

Oggi si festeggia il 50esimo compleanno delle costruzioni LEGO . Il famosissimo mattoncino votato, prima dell’inizio del nuovo millennio, “gioco del secolo”: uno dei premi più importanti nell’industria di giocattoli.
 
La storia è questa: tutto inizia nel 1932 in Danimarca, quando Ole Kirk Christansen apre una piccola fabbrica di giocattoli in legno alla quale diede il nome LEGO, una fusione tra due parole danesi LEg e GOdt (gioca bene).
 
Dopo 15 anni Christiansen abbandona l’utilizzo del legno ed individua nella plastica il materiale ideale per la sua produzione dei suoi giochi e, …

martedì 8 gennaio 2008 - 2 Commenti

1984 di George Orwell è un romanzo straordinario: nonostante sia stato scritto sessanta anni fa, è oggi più che mai attuale, e capace di suscitare la nostra inconscia paura di essere perennemente spiati, sorvegliati. Certo, Orwell ha dovuto immaginare un dittatore con folti baffi neri, che imponeva con la forza la propria incombente presenza; non avrebbe mai potuto pensare che invece sarebbero stati gli individui ad esporsi, volontariamente, al rischio di essere tracciati nei loro comportamenti di tutti i giorni.
D’altronde Orwell nel ’48 non poteva nemmeno immaginare cosa fosse un …

giovedì 3 gennaio 2008 - 13 Commenti

Il primo post del 2008 mi sembra un’occasione imperdibile per lanciarmi in elucubrazioni sulla tecnologia che verrà.
L’anno appena trascorso a mio avviso ha sancito definitivamente la presenza dei navigatori GPS sulle automobili degli italiani, tendenza già in atto da qualche anno ma definitamente consacrata nel 2007. Per l’anno a venire non penso ci saranno novità di rilievo, i giochi nel settore della fornitura di mappe sono praticamente fatti, e anche produttori sconosciuti si lanciano nel settore; è la classica fase di euforia cui seguirà poi la razionalizzazione. E’ stato anche …