Archivio
martedì 28 luglio 2009 - 8 Commenti

Paul Wessel è padre di un bambino diabetico. Il diabete prevede costanti controlli del tasso di glucosio nel sangue prima e dopo i pasti, e richiede la conservazione di tutti i risultati per una analisi posteriore dell’andamento della malattia. Difficile abituare a questi controlli un bambino di pochi anni.
“Cos’è che si porta sempre dietro e non dimentica mai, cosa che invece avviene con l’attrezzatura per il diabete? Il Nintendo DS“. Tramite questa facile domanda e risposta è nato il progetto “Didget ” in collaborazione con Bayer: una serie di videogiochi …

martedì 21 luglio 2009 - 4 Commenti

“China bans use of virtual money for trading in real goods”Con questo piccolo annuncio da parte del governo cinese, il mondo dei videogiochi online ha percepito un fremito.
Da quando esistono gli mmo esiste il fenomeno dei gold seller, ovvero ragazzi o adulti della zona, in genere, asiatica che a fronte di qualche dollaro al giorno sono disposti a passare ore e ore nei giochi online per racimolare soldi e oggetti da rivendere ai ricchi giocatori dei paesi occidentali.

martedì 14 luglio 2009 - 2 Commenti

Una nuova legge ci sta venendo nuovamente e silenziosamente imposta: porrà ogni cittadino esprimente il proprio pensiero attraverso la rete, a rischio di denuncia e soggetto a pesanti ed in molti casi insostenibili multe costringendo di fatto gli utenti ad una censura preventiva.

Oggi, sia in piazza Navona a Roma che attraverso la rete, si sta levando una protesta in nome del rispetto dei diritti fondamentali che ci dovrebbero essere garantiti.

E’ notizia di pochi giorni fa di un nuovo caso di scam  nel mondo di EVE Online, un MMO di origine …

martedì 23 giugno 2009 - 12 Commenti

C’è poco da dire: Nintendo con il Wii ha aperto una breccia nel cuore (e nella mente) del pubblico non (video) giocante definendo un nuovo standard di genere e ora la fetta di mercato casual è diventata, giustamente, la nicchia più grande che ci sia in cui investire.
Durante l’ultimo E3 anche Microsoft si è gettata sul carrozzone dei casual in grande stile con lo slogan del Project Natal: “You are the controller”

martedì 16 giugno 2009 - 20 Commenti

Durante la Game Developer Conference di Marzo 2009 è stato presentato al pubblico il progetto OnLive che potrebbe diventare nel prossimo futuro un nuovo standard di gioco e di distribuzione. L’OnLive si compone di uno scatolotto prontamente denominato “micro-console” con pochissime connessioni: una ethernet, un sistema di connessione per TV, una connessione S/PDIF, 2 USB e alimentazione oltre che bluetooth e wireless per pad e headset.
La tecnologia base di OnLive si basa sul cloud computing: lo scatolotto si occupa di stabilire una connessione con un server eseguendo una applicazione …