di  -  venerdì 5 ottobre 2007

tomtom Tomtom ha recentemente reso disponibile, per alcuni suoi modelli di navigatori gps, la tecnologia Map Share, ovvero la possibilità di aggiornare e condividere le mappe con altri utenti. In questo modo la casa leader nel settore della navigazione satellitare mette a frutto la propria vasta community, offrendo ai propri utenti la possibilità, non solo di modificare le proprie mappe, ma anche di scaricare le variazioni apportate dagli altri utenti.

Per quanto riguarda il download, le opzioni sono due, in realtà; si può scegliere di scaricare tutte le mappe degli utenti, senza distinzioni, oppure solo quelle approvate e verificate da un team di esperti Tomtom che ne garantisce la validità. Questo evidentemente per evitare che qualcuno inserisca involontariamente indicazioni errate, oppure che qualche burlone lo faccia di proposito, mettendo a rischio l’incolumità di altra gente. Ma si sa, la mamma degli sciocchi è sempre gravida, quindi bene fa Tomtom a verificare con propri esperti la validità delle modifiche inserite dagli utenti.

Così i contenuti generati dagli utenti, uno dei capisaldi del cosiddetto web2.0, contaminano ufficialmente anche l’ambito dei software proprietari dei navigatori gps, anche se questo era avvenuto già in precedenza, tramite il web ovviamente, e siti come gpsies.com o loopt.com, per citare i due mashup che mi hanno incuriosito di più.

gpsies Gpsies permette di condividere percorsi con altri utenti, automobilistici, motociclistici e anche per passeggiate in bicicletta o a piedi.

loopt Loopt permette addirittura di sapere dove si trovano i propri amici e di ricevere un avviso se questi sono nelle vicinanze.

Beh, le applicazioni di questo strumento sono fantastiche: si pensi ad una moglie che tradisce il marito, sapere dove si trova l’altro e ricevere un avviso se sta rientrando in un momento inopportuno sarebbe una bella comodità!

[Disclaimer: è solo l’esempio classico, la cosa vale anche a partner invertiti, le femministe siano tranquille]
:-p

4 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Giulio
     scrive: 

    A me sembra una possibilità molto interessante. Per quanto ben fornita di team “sul campo” una società non potrà mai, almeno per quel che riguarda ritocchi e approfondimenti, fare meglio della comunità che vive, letteralmente, in un posto (visto anche il territorio che devono coprire, mica poco >99% in europa no?). E questo semplicemente perché i giri li faranno a tempo programmato, mentre chi ci vive gira sempre “in zona”.
    Quindi ben vengano gli aggiornamenti convalidati. Prossimo obiettivo: i punti di interesse. Prossimo ancora: la pubblicità…………… Ma penso sia inevitabile…

  • # 2
    GPS privacy e sicurezza - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] Oltremanica hanno reagito diverse associazioni che difendono i diritti dei cittadini, come la LTKA [Leave Them Kids Alone]; negli Stati Uniti, invece pare che la diffusione di cellulari con integrato il modulo Gps abbia contribuito alla diffusione di community come Loopt, che mi è già capitato di citare in un precedente post. […]

  • # 3
    TomTom Map Share: il GPS diventa “social” - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] produttore Olandese. Tra le tante nuove funzioni si legge quella di “TomTom Map Share” di cui Markingegno ha recentemente parlato in un suo […]

  • # 4
    GPS: il triangolo sì, è da considerare - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] gli utenti lo usano anche come palmare”, “si possono scambiare le mappe” o “sapere chi hanno vicino“; si tratta di integrare una funzionalità in grado di sopperire ad una lacuna abbastanza […]

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.