di  -  martedì 8 gennaio 2008

KivaSe vogliamo cogliere l’opportunità di un nuovo anno che inzia, per fare qualcosa di concreto per chi ne ha davvero bisogno, allora dobbiamo dare un’occhiata a Kiva , un sito di “social lending” particolarmente interessante.

Analogamente a Zopa si tratta di un sito di microcredito sociale, che mette in contatto diretto chi presta denaro con chi lo chiede in prestito, saltando il (costoso) passaggio dell’intermediario. Tuttavia, mentre Zopa assicura un piccolo rendimento al prestatore, Kiva è un prestito a interessi zero.

Il prestatore è messo in contatto diretto con chi chiede denaro, persone che vivono in aree povere del pianeta dove il reddito giornaliero pro capite medio è inferiore al dollaro. E’ gente che chiede piccoli prestiti, 20 dollari per comprare un attrezzo, 50 dollari per allestire una piccola classe e così via. Il prestatore sceglie attivamente a quale progetto partecipare e, una volta raggiunta la somma richiesta, Kiva eroga il prestito.

Ai prestatori è dato modo di conoscere tappa dopo tappa lo stato del progetto che hanno finanziato e, quando possibile, riceveranno il 100% di quanto prestato. E’ un modo innovativo, preciso e serio di fare qualcosa di concreto per chi ha bisogno, creando inoltre una rete di relazioni tra vari prestatori (è ad esempio possibile sapere chi altro sta prestando nel progetto che stiamo finanziando) e debitori.

E’ a mio avviso un’opportunità enorme, troppo spesso ci dimentichiamo che il denaro da noi necessario per comprare un iPod consentirebbe, ad esempio, ad un bimbo kenyota di sopravvivere per oltre un anno. Gli squilibri attualmente presenti nel pianeta sono di proporzioni inaudite: in questo momento sto scrivendo su una tastiera che costa 49€, quanto basta per vaccinare un piccolo villaggio in Africa.

Per chi sa l’inglese consiglio di cliccare sul video sottostante, nel quale l’ex Presidente degli Stati Uniti d’America Bill Clinton spiega cos’è Kiva a Fox News:

Se la tecnologia oggi, tra le tante cose, ci consente anche di fare del bene direttamente, senza mediazioni, senza intermediari, senza rischi è il momento in cui chi è fortunato e vive nella parte “giusta” del mondo condivida una piccola (per noi) parte della propria ricchezza con chi non ha nulla.

3 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Mr Dan mark
     scrive: 

    Godetevi la stagione delle feste senza preoccuparsi di applicare le bollette e ora per un prestito di Natale.

    Natale è sulla strada e tutti sono pronti a festeggiare. Anche tu puoi partecipare alla celebrazione, senza preoccupazioni. Se il finanziamento è il problema principale, quindi Fast Loans Natale in grado di fornire una soluzione. Forse voi non volete un particolare tipo di prestito, come i prestiti auto o prestiti garantiti.

    È possibile chiedere un prestito veloce di Natale per rendere le cose molto più facile in questo momento finanziariamente stressante dell’anno. Siamo in grado di offrire prestiti a partire da € 50 fino a £ 7.500 e può essere versato direttamente nel tuo conto bancario a volte entro 24 ore!

    Non importa quanto male il tuo punteggio di credito, prestiti veloci Natale può fornire una soluzione. Godetevi la stagione delle feste e accogliere il nuovo anno con la pace della mente. Via; megafastfunds@gmail.com

  • # 2
    john uda
     scrive: 

    Buon giorno signore / signora,

    Welcome to UDA WORD FINANZIARIA creditori internazionali, come parte di questo è pacchetto benessere offre un business e offrire prestiti personali a 3 tasso di interesse% senza garanzia reale. Questo è quello di aiutare gli individui a raggiungere i propri obiettivi finanziari. Ogni persona interessata deve contattare l’azienda per una domanda on-line tramite:

    DEBITORI FORMA

    Nome :……………
    Paese :………….
    Stato :…………
    sesso :……….
    Data di nascita (aaaa-mm-):…… gg
    Occupazione :……….
    Telefono:………….
    Scopo del prestito :……………..
    Importo del prestito obbligatorio :…………
    La durata del prestito :………

    Non appena avremo ricevuto la domanda, allora ci sarà un processo tua
    Richiesta di prestito per l’approvazione.

    Grazie e cari saluti,
    Loan Facility Officer: UDA Giovanni

    Presentatore: Peyton Bill.

  • # 3
    Sig.ra Erica Brown.
     scrive: 

    Ciao,

    Il mio nome è la signora Erica Brown, privata e approvato governo Loan Lender, porgo i prestiti ai privati e le imprese pubbliche per le imprese e fini personali, mi concedono i prestiti con un basso tasso di interesse del 4%, così ogni mutuatario interessate che è nel bisogno di assistenza finanziaria dovrebbe contattare questo sotto-mail: erica_financialloan101@hotmail.com

    Con i migliori saluti,
    Sig.ra Erica Brown.

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.