di  -  martedì 14 luglio 2009

3DAspettando con emozione l’uscita di UP della Pixar, anche oggi, per Videodrome – ai confini del video, ci occuperemo di cinema 3D… anzi di cinema e videogiochi 3D.

I clienti delle sale cinematografiche nel Regno Unito (ma la cosa verrà testata entro breve anche in altri paesi) avranno la possibilità di attendere la proiezione dei film in un modo davvero originale.

Tutti conoscono e sanno cosa accade in quei 10 -15 minuti di tempo che anticipano le proiezioni in sala. Normalmente si inizia con una lunga serie si spot pubblicitari nazionali o locali, per poi passare (dipende dalla durata totale della proiezione) ai trailer dei film in uscita.

In UK invece i fortunati utenti di selezionati Multisala potranno provare una esperienza totalmente nuova ed interattiva: potranno giocare in massa ad un videogioco 3D chiamato Asteroid Storm… insomma, la cosa sembra molto più eccitante del stare seduti e fermi in poltrona mentre sullo schermo passano minuti e minuti di pubblicità (anche se ovviamente non verranno eliminati del tutto).

Asteroid Storm è un gioco 3D interattivo, complessivamente molto semplice ma funzionale allo scopo per il quale è stato creato: intrattenere l’audience per alcuni minuti prima di una pellicola 3D.

Come? Aiutando un capitano alieno a passare con la sua navicella attraverso degli asteroidi.

Mani alzate e spostamento a destra per andare a destra e a sinistra per andare a sinistra. Due videocamere IR (infrarossi) montate sul soffitto monitoreranno la reazione del pubblico seduto in poltrona. La decisione finale dipenderà dal numero di persone che sceglierà l’una o l’altra direzione; il tutto ovviamente in tempo reale.

Asteroid Storm

Asteroid Storm1

Per adesso questo gioco è in programma, all’inizio di film in tre dimensioni come “L’era glaciale 3: l’alba dei dinosauri” o “Toy Story 3”, in 20 sale cinematografiche disseminate in tutto il Regno Unito. Verrà ufficialmente lanciato il 10 luglio prossimo ed (ecco il segreto) è una produzione della compagnia telefonica O2. Come si può chiaramente vedere anche nelle foto allegate al post, il logo O2 è sempre ben presente: una nuova forma di pubblicità “da Multiplex” sta per prendere piede.

Comunque, nessuna dichiarazione su come il pubblico possa perdere a Asteroid Storm o sulla possibilità di un suicidio di massa…

8 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    cla
     scrive: 

    hehe… magari potrei riconsiderare di tornare al cinema.
    Ho smesso di andarci dopo che la pubblicita’ prima del film e’ diventata insostenibile.
    Pago il biglietto -> niente pubblicita’ dopo l’orario di inizio proiezione (accetto i trailer al max)

  • # 2
    megawati
     scrive: 

    Sarebbe anche un ottimo sondaggio sulla popolarità di un dato marchio: vedere quanti giocano per salvare la navetta del prodotto/azienda X e quanti invece per farla schiantare ^_^

  • # 3
    Giacomo
     scrive: 

    santoddio ma quanto sono grandi quegli occhiali 3D??
    indossarli per tutto il film dev’essere una tortura!

  • # 4
    Roberto
     scrive: 

    Al mio cinema di fiducia all’inizio ci sono solo trailer e nessun altra pubblicità… Ma guai se mi tolgono i trailer… PRETENDO che ci siano

  • # 5
    arkanoid
     scrive: 

    in quell’aborto di multisala che è l’UCI di piacenza altro che queste cose….20-25 minuti di pubblicità…..una cosa scandalosa.

  • # 6
    battagliacom
     scrive: 

    sarebbe una gran bella idea, magari mettendo da qualke parte nel gioco alcune pubblicità dei marchi che hanno contribuito per realizzarlo. oppure farle uscire sotto come accade da qualke tempo in TV.
    Non pensate mica che un gioco come quello lo producano gratis!

  • # 7
    Sozzo
     scrive: 

    Il massimo: un videogioco interattivo che ti ammazza davvero come nel film “Stay Alive”…

  • # 8
    Film al cinema
     scrive: 

    Concordo con voi, la pubblicità è diventata una cosa insopportabile. Passino i trailers di altri film, quelli li vedo volentieri e per riempire l’attesa dell’inizio del film (in modo che tutti entrino in sala) li trovo perfetti. Ma la pubblicità no !!! Ci sono film che iniziano 25 minuti dopo l’orario segnalato !!! E ti fanno vedere 20 minuti di pubblicità e trailers !!!

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.