di  -  giovedì 22 gennaio 2009

Lunedi scorso Barack Obama, primo presidente afroamericano della storia, ha prestato giuramento e si è insediato alla casa Bianca.

Obama è diventato un simbolo, la realizzazione del sogno americano; in Kenya, paese d’origine del padre, per celebrare questo evento è stato creato un telefono in suo onore.

L’azienda che ha prodotto questo particolare telefono è la Mi-Fone, presente solamente nel mercato asiatico e africano. Il presidente della società ha dichiarato che Obama è una delle cose migliori che sia capitata all’Africa negli ultimi anni, ed il cellulare servirà anche a ricordare questo importante evento.

Passando al lato tecnico, il cellulare presenta linee molto semplici ed essenziali, si fa notare la scritta “Obama” e “Yes we can” nella parte posteriore del dispositivo. Abbiamo, inoltre, uno schermo a colori, torcia, radio FM, il costo è di “soli” 30 dollari; anche se il reddito pro capite in Kenya è di circa 1500 dollari annui (Wikipedia), stando ai dati forniti dalla stessa Mi-Fone, il primo giorno sono state vendute più di 1000 unità.

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.