di  -  mercoledì 21 gennaio 2009

shih Jonney Shih, CEO di ASUS ha annunciato per il primo trimestre 2009 l’esordio di uno smartphone equipaggiato con sistema operativo Android. Lo ha annunciato in occasione di una intervista rilasciata alla rivista francese L’Expansion.

Il nuovo prodotto della Asus intenderebbe esportare il successo della serie Eee nella telefonia mobile, mantenendo le caratteristiche di base che hanno già decretato il successo degli Ultra Mobile: processori a basso consumo, disco SSD connettività evolute ovviamente prezzo competitivo.

Non è dato per certo, ma è possibile che l’Eeephone sia presentato al prossimo Cebit di Hannover, nei primi di marzo.

Se a questo aggiungiamo il fascino e le aspettative suscitate dal sistema operativo marchiato Google, le premesse si fanno ancora più interessanti.

Un altro competitor si getta nella mischia, dopo il recente annuncio di Pre, smartphone di Palm con sistema operativo WebOS, pur con gli opportuni distinguo è possibile individuare una tendenza comune, sempre più orientata all’utilizzo online. C’è da augurarsi che ci sia la stessa tendenza ad offrire tariffe di connettività mobile più convenienti, e che si diffonda sempre di più il wifi. Ma il WiMax, che fine ha fatto?

1 Commento »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Sig. Stroboscopico
     scrive: 

    Concordo!

    ^__^

    Ma il wimax che fine ha fatto?!

    Non doveva essere un’evoluzione a prova di italiani?

    Ciao!

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.