di  -  lunedì 29 dicembre 2008

L’informatica è al centro di tutto, anche se si parla di produzione musicali, ma in questo post non saranno trattati, Cubase, Wavelab, Audacity, costose schede audio esterne e tastiere mute.
Invece di emulare ed elaborare suoni e strumenti registrati, perché non usare i componenti stessi del PC come strumento?
Guardate ad esempio cosa possono fare insieme, un lettore floppy, un nerd e Star Wars.

Se un rauco floppy disk potrebbe andar bene per suoni bassi e distorti, si potrebbe utilizzare invece uno scanner per le note più melodiose, e una stampante ad aghi come drum machine. Da non sottovalutare assolutamente poi le capacità di un vecchio hard disk dismesso .
Accordati tutti gli strumenti la banda può iniziare a suonare, con la magistrale direzione di uno Spectrum. Nel seguito del post naturalmente.

Il pezzo è “Nude”, presente nell’album “In Rainbow” dei Radiohead, ma conosciuto dai fan della band inglese anche con il nome di “Don’t Get Any” nei dieci anni precedenti alla pubblicazione ufficiale, periodo nel quale veniva proposta raramente dal vivo.

La cover, che definirei elettromeccanica, è degna della bellezza del pezzo manipolato.

6 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Vash88
     scrive: 

    Molto curioso!!!! davvero bella la cover, più del pezzo originale.

  • # 2
    Lanfi
     scrive: 

    La cover dei radiohead è stupenda. Il lettore di floppy mi inquieta tantissimo XD!

  • # 3
    Alberto
     scrive: 

    Musica con il lettore floppy la si faceva gia’ con l’A500… peccato che dopo un po’ il lettore andava a rane.. :)

  • # 4
    Daniele
     scrive: 

    Capolavori entrambe!! … sono senza parole =0 . Il secondo potrebbe dare spunti a molti artisti che fanno video bruttarelli!

  • # 5
    Brontolo
     scrive: 

    Cercate “Sleep” dei Tree Wave su Youtube,
    tra i loro strumenti musicali c’e’
    la stampante del C64 :-D

  • # 6
    Simone mastroianni
     scrive: 

    Nel video hanno fatto vedere la prima rivoluzione tecnologica tra hard disk, floppy disk, televisione, scanner e stampante

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.