di  -  giovedì 27 novembre 2008

inq1_facebook_phone.jpgDopo il buon successo di vendite dello Skypephone, realizzato in collaborazione con Skype, 3 si appresta a commercializzare un altro telefono figlio del web, attraverso la sua rete di negozi.

INQ1 (si legge “ink one”) è un telefono cellulare, con connettività UMTS/HSDPA, dedicato a Facebook, destinato a cavalcare l’onda del social networking, che sta invadendo la rete e la nostra vita, che fa del più giovane e popolare tra i social network il suo centro nevralgico di utilizzo.

Troveremo inoltre Skype che permetterà, come il precedente Skypephone sempre commercializzato da 3, di chiamare gratuitamente gli utenti che utilizzano il famoso servizio voip, via pc o telefono, senza costi aggiuntivi oltre il piano tariffario per la connessione.

Inoltre si potrà essere sempre in linea con Windows Live Messenger e controllare le novità musicali che i vostri amici vi propongono su Last.fm

Una fotocamera di 3,2 Mpx e un display da 2,2 pollici trovano posto in un corpo di 110 grammi. Lo spazio per immagazzinare dati è pari a 50 MB, espandibili fino a 4 GB tramite uno slot per MicroSD.

Presentato in questi giorni, INQ1 sarà venduto dal prossimo mese nel Regno Unito, in Australia e ad Honk Hong, abbinato, così come l’attuale Skypephone, ad un piano tariffario dedicato.

Il prezzo è interessante. Le servizi utilizzabili in questo telefonino, sono naturalmente disponibili da qualsiasi costoso smartphone. Per questo motivo, INQ1 si pone come alternativa economica dedicata a chi vuole un dispositivo semplice e immediato, che consenta di essere costantemente in contatto con i servizi che più si utilizzano.

Nel Regno Unito, INQ1 può essere acquistato senza alcun costo iniziale, con un contratto vincolante per 18 mesi, che prevede, al costo di 15 sterline al mese, connettività illimitata verso Facebook, Last.fm, Windows Live Messenger e Skype, email illimitate, 1 GB di traffico web mensile, telefonate illimitate verso gli altri clienti 3 e 75 minuti di chiamate gratis al mese verso utenti di altri operatori.

Spendendo invece 79,99£ al momento dell’acquisto, l’accesso ai servizi via internet costa soltanto 5 sterline al mese.

È dato per certo l’arrivo di INQ1 anche in Italia, ma non si sa ancora nulla riguardo ai tempi e ai prezzi.

Ho deciso di parlarne perché ancora più di uno smartphone, un telefonino come questo rappresenta la penetrazione nella vita quotidiana delle nuove forme di comunicazione e di socialità legate al web.
Lo smartphone è paragonabile a un piccolo e costoso computer da tasca, che trova clientela soltanto tra professionisti e appassionati, i primi per necessità, i secondi per un utilizzo fine a se stesso più che per una reale utilità.

La commercializzazione di telefoni a buon mercato, dedicati a chi usa la tecnologia come un mezzo e non come un fine, va ad accontentare un utenza più vasta che già ha iniziato a percepire in modo diverso le relazioni interpersonali grazie all’utilizzo dei servizi per questo adibiti, facendoci capire quanto sta diventando importante nella nostra società il social networking legato al web.
Adesso manca solo una migliore consapevolezza delle immense potenzialità di servizi come Facebook.

10 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    demon77
     scrive: 

    Oh santa polenta….
    Ci manca solo che tutte che cagate che arrivano su facebook letteralmente a camionate mi scassino le palle direttamente sul cell..

    Quando fanno quello con youporn????

  • # 2
    hermes
     scrive: 

    si, vabbè, ma in italia un telefono che si chiama inquno…

  • # 3
    Banjo
     scrive: 

    “Dopo il buon successo di vendite dello Skypephone….”
    ——————————-
    Sarebbe interessante sapere quanti, dopo averlo comprato, hanno cercato di rivenderlo dopo essersi accorti di che ciofeca sia.

  • # 4
    davide
     scrive: 

    @demon77

    youporn con iPhone è fantastico…. :p

  • # 5
    demon77
     scrive: 

    AH SI… IPORN!!!!! :-D :-D

  • # 6
    Banjo
     scrive: 

    Pare che il nome definitivo in inglese del dispositivo passerà da INQ1 a INQ(L)ONE

  • # 7
    In arrivo il il “Facebook-phone”: » HDblogMobile.it
     scrive: 

    […] via appuntidigitali.it  […]

  • # 8
    roberto
     scrive: 

    @Banjo
    io ce l’ho lo skypephone ed è una merda. purtroppo ho un contratto di 30 mesi, altrimenti l’avrei già spazzaturato :)

  • # 9
    skipephone
     scrive: 

    io cho skyphone e va + che bene

  • # 10
    roberto
     scrive: 

    sulla homepage di tre c’è la pubblicità di questo telefono, speriamo siano migliori dello skypephone.

    il mio ha la batteria che molla acido, lo sportello scrostato e rotto, si blocca a caso, quando arriva un sms il telefono va in crash, lento nell’aprire la cartella sms…

    magari è il mio skypephone ad essere sfortunato :)

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.