di  -  martedì 14 ottobre 2008

HDTVNuovo appuntamento con Videodrome – ai confini del video. Con questo post andiamo a ricollegarci all’argomento trattato la volta scorsa, il super 16 mm, per paragonarlo (senza azzardare) al formato HDTV.

Come già detto, il super 16 mm fu ideato per risolvere i problemi di bassa qualità che si riscontravano nel “gonfiare” il 16 mm standard in 35 mm per la distribuzione in sala. Le stampe in 35 mm non anamorfico sono in standard 1.66:1 in Europa e 1.85:1 in America mentre il povero 16 mm classico arriva solamente a 1.33:1 ecco perché aumentare l’area sensibile si è dimostrata una scelta azzeccata.

Miglioramenti apportati per il riversaggio in formato differente:

− Standard 16 mm, apertura 7.5 x 10.4mm, area di 78 mm quadrati.
− Super 16 mm, apertura 7.5 x 12.4mm, area di 93 mm quadrati.

Ma perché parlare di HDTV in relazione al Super 16?

All’inizio dell’era digitale, sembrava che non ci fosse più motivo per girare in super 16 mm; la televisione era originariamente in formato 1.33:1 PAL in Europa e NTSC in America e i formati video andavano più che bene, le cose però sono successivamente cambiate con l’avvento del formato HDTV in 16.9 ed ora il super 16 mm potrebbe rivivere una nuova giovinezza.

Il fatto è che in termini di costi e qualità risulta, per assurdo, meglio girare in super 16 per il riversamento in HDTV. Infatti l’aspect ratio del super 16 è del tutto “naturalmente” simile al 16:9 HDTV (e anche al PAL Plus), cosa che permette il passaggio tra i due formati senza alcuna compressione.

aspect ratio

In poche parole il super 16, in un futuro non troppo remoto, potrebbe diventare il formato di pellicola più performante perchè economico e duttile, facilmente riversabile sia in HDTV, sia in 35 mm per la sala mantenendo una elevata qualità d’immagine. Questo concetto è già di primaria importanza tra i produttori televisivi di tutto il mondo che, visto il diffondersi delle televisioni HD, stanno cercando di identificare i migliori formati da utilizzare per girare film, documentari, serie tv ecc.

Per fare due nomi “di peso”, CBS e PBS attualmente accettano e trasmettono in HD documentari girati interamente in super 16 mm.

Volendo ricordare alcuni vantaggi del super 16 mm, i costi stanno al primo posto: bassi costi di produzione, decisamente inferiori sia al 35 mm, sia all’HDTV. Il peso e la facilità di utilizzo: l’attrezzatura per il super 16, paragonata al 35 o all’HDTV, è più leggera, meno ingombrante e perciò facilmente trasportabile inoltre, cosa non secondaria nel mondo della documentaristica, richiede meno “personale al seguito”.

Il super 16 diventa leggenda.

4 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    brizius78
     scrive: 

    Le stampe in 35 mm non anamorfico sono in standard 1.66:1 in Europa e 1.85:1 in Europa
    credo che ci sia un errore

  • # 2
    stefano odorico (Autore del post)
     scrive: 

    Mi scuso, l’1.85:1 è per l’America, correggo subito.

  • # 3
    ALEXANDER NAGIZIO
     scrive: 

    BENCHE’ DATATI,HO LETTO I TUOI INTERESSANTI ARTICOLI SUI CANALI HD DI SKY ED ALTRO….IN EFFETTI NON COMPRENDO PERCHE’,SOLO IN ITALIA, SKY DETENGA TALE “TIRANNICO MONOPOLIO”……CHE CONSENTE L.ACCESSO AI SUOI SCARSI,RIPETITIVI E COSTOSI PROGRAMMI, IN ABBONAMENTO,,,,(FILMS E TELEFIM,SOAP OPERA TELENOVELE….RIPETUTI ALL.INFINITO…ANNO DOPO ANNO,MENTRE IL DENARO PAGATO E’ SEMPRE FRESCO).INFATTI HO DISDETTO L.ABBONAMENTO COME ALTRI CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EX UTENTI SKY,LA QUALE, PERALTRO HA RICEVUTO,ANCHE,UNA SUPERMAZZATA,DALL,AVVENTO FREE DEL DIGITALE TERRESTRE CON MOLTI CANALI HD A COSTO ZERO.MA COME MAI GLI ANONIMI PIRATI,NON RIESCONO PIU’ A STRAFOTTERE SKY ED ALTRI? CON TESSERINE,TSSERUCCE,DENSE DI FAVOLOSI ALGORITMI DI ACCESSO..A SBAFO,- ED ANCORA: E’ OVVIO CHE SE I NOSTRI PAVIDI,OZIOSI,INCOMPETENTI POLITICI,NON SONO INTERVENUTI SUL SETTORE TLC-TV E BANDA LARGA….AVRANNO,CERTAMENTE UN CORRISPETIVO ECONOMICO….FRAUDOLENTO, DALLE VARIE LOBBI TELEVESIVE,SKY COMPRESA. INFINE METTIAMO IL CASO DI VENIRE IN POSSESSO DI UNA TESSERA SKY…ESISTE ADEGUATO DECODER FULL HD CHE TI CONSENTA LA VISIONE, SENZA DOVER PER FORZA STRAPAGARE…L.INDECENTE DECODER HD,SIC, DI SKAY…SE SI INVIAMI MARCA E MODELLO.PERALTRO,E CHIUDO, LA TESSERA IN QUESTIONE INSERITA IN AVANZATO, ALTRO DECODER FULL HD NON CONSENTE, COMUNQUE LA VISIONE DEI CANALI HD MA SOLO QUELLI GENERICI AI QUALI SEI COSTRETTO AD ABBONARTI. CORDIALMENTE.DR. ADAMO ADAMAS KADMON

  • # 4
    francis thovez
     scrive: 

    La maggior parte della serie della BBC su film sono Super 16.
    La BBC ha deciso che la qualità è insufficiente per la trasmissione in HD e di conseguenza non utilizzarà più il super 16.

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.