di  -  mercoledì 10 settembre 2008

Giusto domenica scorsa m’è capitato di assistere a una esercitazione delle frecce tricolori a Marina di Grosseto, ed ecco che irrompe la notizia che ci sono novità importanti nell’introduzione di computer che puntano a sostituire – e migliorare – l’uomo. In questo video si vede un modellino di elicottero compiere all’infinito la cosiddetta “manovra chaos”, una manovra che un essere umano non può ovviamente sperare di sopportare a lungo quanto un inorganico insieme di bit.

Le prossime generazioni di pattuglie acrobatiche saranno costituite da ingegneri che si sfideranno a colpi di algoritmo?

4 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    SteveJK
     scrive: 

    Molto più probabilmente, da nerd che si collegheranno dal loro trono/poltrona e che piloteranno i caccia tramite il loro pc ultrasmanettato.

    Unico inconveniente: se c’è un problema di lag sulla linea, gli aerei perderanno la coordinazione e verranno a frantumarsi per aria uccidendo tutti gli spettatori :P

  • # 2
    Giampy
     scrive: 

    Come hai fatto a vedere le frecce tricolori a Marina di Grosseto se erano in esibizione a Bardolino sul lago di Garda (a meno che non fosse la settimana prima ancora)?

  • # 3
    Tambu (Autore del post)
     scrive: 

    Si, era la settimana prima, e il giorno dopo erano a Rimini :)

  • # 4
    Informatica a bordo di aeromodelli - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] a proposito di tecnologia e aerei, mi è venuto in mente che volevo aggiornarvi sullo stato dell’aeromodellismo dinamico, […]

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.