di  -  lunedì 8 settembre 2008

ubiquityMozilla Labs ha annunciato la fase alpha di Ubiquity, un servizio estremamente interessante che consente agli utenti di produrre mashups in pochi istanti.

Alla base di questo prototipo c’è la constatazione che oggi gli utenti devono attendere che gli sviluppatori mettano a loro disposizione mashups, perché costruirseli da soli risulta complicato, quindi non accessibile all’utente medio.

Ubiquity mira a superare questo limite, consentendo all’utente di generare in tempo reale mashups direttamente dal browser. Come si vede nel video ufficiale, se stiamo inviando ad un amico un’email con l’indirizzo di un ristorante da provare, possiamo in pochi clic richiamare da Google Maps la mappa e da un sito di rating la valutazione del ristorante ed aggiungere questi elementi nell’email.

In parole povere, Ubiquity avvicina e collega le informazioni riguardanti un dato argomento presenti nel web. Il progetto ha poi molte altre ramificazioni e funzioni già sviluppate o ancora da sviluppare e sicuramente promette molto bene.

Consiglio a tutti di dare un’occhiata al video (in inglese) che mostra quel che ora si può fare con Ubiquity.

1 Commento »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.