di  -  venerdì 25 gennaio 2013

Questa settimana voglio utilizzare lo spazio di “Nostalgia Informatica” per presentare un’iniziativa che stiamo portando avanti con degli amici appassionati di storia informatica.

Si tratta di preservare quelle opere editoriali che hanno caratterizzato l’ascesa dell’informatica moderna e che, forse, molti di noi conservano ancora in scatoloni o in cantica.  Stiamo parlando di vecchie enciclopedie informatiche, corsi su VHS, vecchi manuali e chi più ne ha più ne metta.

Abbiamo già provveduto a “raccoglie” e digitalizzare una serie importanti di opere:

  • Enciclopedia BASIC
  • Enciclopedia “Il Mio Computer”
  • ABC Personal Computer
  • Enciclopedia del Personal Computer
  • Jackson Master
  • Corso VHS del Politecnico di Milano
  • ecc… ecc…

retropub

Se avete qualcosa che rientri in questo genere, contattatemi e aiutateci a preservare questo incredibile materiale.

13 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Alberto
     scrive: 

    INPUT?

  • # 2
    paso
     scrive: 

    io dovrei avere l’enciclopedia completa INPUT, che insegnava a programmare su c64, spectrum, acorn e un paio di altri. Bellissima.

  • # 3
    Nicola
     scrive: 

    Ma “contattatemi” dove?

  • # 4
    Felice Pescatore (Autore del post)
     scrive: 

    @Contattatemi all’indirizzo: felice.pescatore@gmail.com ;-)

  • # 5
    K. Wild
     scrive: 

    Ho ancora l’enciclopedia completa “Il mio computer” acquistata intorno al 1985/86 anche se dovrei riuscire a capire in quali scatole è finita!

  • # 6
    dave
     scrive: 

    ehm… il già raccolto e digitalizzato è attualmente condiviso?

  • # 7
    Felice Pescatore (Autore del post)
     scrive: 

    @dave: abbiamo adottato un metodo “social”: chi partecipa e da il proprio contributo ha accesso al tutto.

  • # 8
    marco
     scrive: 

    e dal punto di vista dei copyright?

  • # 9
    Felice Pescatore (Autore del post)
     scrive: 

    @Marco… ottimo punto. Stiamo cercando di contattare sempre gli autori/editori. Nel caso in cui non si riesca a farlo… procediamo in buona fede per preservare il tutto.

  • # 10
    Roberto
     scrive: 

    Quindi chi non dovesse avere materiale, ma fosse interessato, non ha accesso? :/

  • # 11
    Giacomo
     scrive: 

    Potreste fare come come chi ha digitalizzato MC Microcomputer e ha messo tutto a disposizione su Issuu.

  • # 12
    Bit
     scrive: 

    Ma dai è inguardabile!

    Dice banalità e URLA come quelli che a quei tempi telefonavano in interurbana.

    Le basi dell’informatica partono dalla matematica e dai sistemi binari… una volta capito questo è tutta una questione di mezzi.

    Il tizio poi è antipaticissimo e parla davvero come se chi lo guarda fosse un decelerato.

  • # 13
    Bit
     scrive: 

    ops…

    Volevo dire “decerebrato”, ma (decelerato) è anche più consono al modo di esporre e probabilmente pure d’apprendere dell’affabulatore… Ha ha ha!

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.