di  -  lunedì 14 aprile 2008

Quando vi presentai il video “il mulo robotico che non cade mai ” molti rimasero affascinati; la domanda sottintesa mia e dei commentatori era quanto tempo sarebbe passato prima di vedere quel grado di tecnologia applicato a un bipede metallico. Bene, i tempi sono maturi. Sebbene il grado di raffinatezza non sia ancora elevato eccovi Dexter, il nome in codice di questo progetto.

In un altro video, sempre in analogia con Big Dog, Dexter ci mostra che è in grado di saltare sul posto. Ne è passata di acqua sotto i ponti dai tempi di Asimo che carambola giù dalle scale vero? eppure era solo Dicembre 2006…

4 Commenti »

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.

  • # 1
    Ilruz
     scrive: 

    Mi sembra millenni indietro al mulo che mostrasti qualche tempo fa – ‘sto coso si regge per miracolo, il mulo era in grado di non cadere sul ghiaccio, nemmeno se calciato con forza!

  • # 2
    Tambu (Autore del post)
     scrive: 

    è vero, ma ha anche due gambe in meno. Il che, quando si tratta di equilibrio, non è proprio poco :)

  • # 3
    Distinguere 3 voci contemporaneamente - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] famigerato robot Asimo è stato dotato una serie di 8 microfoni disposti intorno alla testa che gli permettono di […]

  • # 4
    La Honda aiuta gli anziani a camminare - Appunti Digitali
     scrive: 

    […] 1999, ha utilizzato in parte le tecnologie sviluppate per la realizzazione del robot umanoide ASIMO e, sembra che abbia finalmente raggiunto un livello di ricerca molto elevato e che il prototipo […]

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.