di  -  lunedì 3 marzo 2008

google_sites_logo.gifGoogle presenta Google Sites, ovvero un potente strumento che permette di realizzare, in modo semplice e veloce, dei siti web ricchi di funzionalità avanzate per comunicare e coordinare gruppi di lavoro. Per il momento il servizio è riservato a scuole e aziende, che per prime potranno saggiarne le potenzialità.

Attraverso un interfaccia semplice da usare, possono essere letteralmente assemblati dei siti web, componendoli sia dei classici strumenti di pubblicazione di post e aggiornamenti, tipici di un sito web “classico”, sia delle varie applicazioni web 2.0 già messe a disposizione da Google per i suoi utenti (Google Documents, Gmail, Google Calendar, Picasa, Youtube, lettori di feed integrati e altro ancora). È possibile inoltre personalizzare la grafica del sito e caricare ogni tipo di file, per renderlo disponibile a tutto il team.

Tutto questo permette di creare portali utilissimi che finalmente organizzano in modo razionale, veloce e personalizzabile le grandi possibilità offerte dai tanti strumenti di Google. Le web apps del motorone di ricerca infatti, fino ad ora soffrivano di una mancanza di integrazione, che ne impedivano uno sfruttamento intensivo.

Gli insegnanti di una classe da ora, grazie a Google Sites, potranno creare i calendari dei compiti in classe, oppure per la riconsegna dei compiti assegnati, e segnalare, aggiornandoli tempestivamente gli orari delle varie materie. Contemporaneamente potranno seguire i lavori di gruppo svolti dalla classe, aiutandoli nello svolgimento.

Gruppi di lavoro invece potranno fare a meno di mailing list caotiche, utilizzando il sito per concordare la divisione delle competenze, distribuire e condividere informazioni di lavoro attraverso il sito, e impostare delle tabelle di marcia.

Ovviamente quelli descritti sono soltanto degli esempi, la natura personalizzabile di questo potente strumento permette a ognuno di creare il proprio ambiente ideale.

Qui di seguito il video (in inglese) con cui Google ha presentato Sites

Scrivi un commento!

Aggiungi il commento, oppure trackback dal tuo sito.

I commenti inseriti dai lettori di AppuntiDigitali non sono oggetto di moderazione preventiva, ma solo di eventuale filtro antispam. Qualora si ravvisi un contenuto non consono (offensivo o diffamatorio) si prega di contattare l'amministrazione di Appunti Digitali all'indirizzo info@appuntidigitali.it, specificando quale sia il commento in oggetto.